Login

Welcome, Guest. Please login or register.
23 July 2019, 02:49:00 AM
Username: Password:
Login with username, password and session length

Forgot your password?
Home arrow Forum arrow Forum Italiano arrow Cantiere arrow forma vele forma vele
Pages: [1] 2   Go Down
Print
Author Topic: forma vele  (Read 26707 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Alboix
Sail School
*
Offline Offline

Posts: 33


PAVIA

View Profile
« on: 26 September 2008, 21:51:13 PM »

ciao a tutti...

volevo chiedere a aqualcuno se poteva fornirmi dei piani, dove vedere la giusta forma delle vele nei vari armi... in pdf, dwg, o come l'avete.

grazie a tutti...

Alessandro
Logged

Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
claudio v
Bowman
***
Offline Offline

Posts: 185

Italy/Torino

View Profile WWW
« Reply #1 on: 27 September 2008, 09:37:51 AM »

ciao a tutti...

volevo chiedere a aqualcuno se poteva fornirmi dei piani, dove vedere la giusta forma delle vele nei vari armi... in pdf, dwg, o come l'avete.

grazie a tutti...

Alessandro
Di che barche?
Senza una richiesta precisa è un po' dificile risponderti, comunque qui trovi dei download con molte informazione a proposito di vele, costruzione e regolazioni per lo piu\ dedicate al ! metro ma che si possono benissimo usare su qualunque modello.

http://www.radiovelisti.it/modules.php?name=Downloads&d_op=viewdownload&cid=4

e per la costruzione qui c'è il link diretto
http://www.radiovelisti.it/downloads/tecnica/Procedura_per_la%20produzione_delle_vele_armo_1.pdf

Ciao

 
Logged

Claudio Vigada

www.progetto-urca.com
Alboix
Sail School
*
Offline Offline

Posts: 33


PAVIA

View Profile
« Reply #2 on: 28 September 2008, 23:32:04 PM »

eggià....
hai ragione....

la classe è quella AC 120 cm

cmq se dici che le forme sono le stesse, è sufficiente rifare le proporzioni con le vele per un classe 1m, con quelle di un classe 120 cm??

sarebbero però graditi degli schemi dedicati a questa classe!!!

grazie per la risposte....

Alessandro
Logged

Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
Alboix
Sail School
*
Offline Offline

Posts: 33


PAVIA

View Profile
« Reply #3 on: 30 September 2008, 19:26:16 PM »

rispondetemiiiiiiii!!!!!! Grin

Aspetto aspetto....
Logged

Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
luca71-5
Tactician
****
Offline Offline

Posts: 424


Italy

View Profile
« Reply #4 on: 30 September 2008, 22:55:43 PM »

Scusa ma non è facile rispondrti , non capisco che piani vorresti di che barca progettata da chi ?

Vuoi realizzare 1 2 o 3 piani velici da montare sulla tua barca ? Che superficie velica max e minima altezza albero ecc ecc sono tutte da stabilire , in'oltre stando al nuovo regolamento degli AC120 ci sono proporzioni da rispettare tra randa e fiocco e quote min max inun paio di punti .

Ma la cosa + importante per poter cominciare è sapere che barca stai facendo .

ciao
Logged

Alboix
Sail School
*
Offline Offline

Posts: 33


PAVIA

View Profile
« Reply #5 on: 01 October 2008, 19:27:27 PM »

scusa mi riferivo a Claudio d....x il rispondetemi...

no cmq la barca è l'Alinghi quello di renato chiesa....ho provato a realizzare il suo piano velico ma non mi sembra di esserci riuscito bene, non mi sembra un gran che,
poi vedendo le foto delle vostre barche...mi sembravano totalmente diverse...

quindi chiedevo se qualcuno aveva dei piani per realizzare le vele per questa barca... ma che siano più performanti... non che debba partecipare a delle regate, ma vorrei vedere fin dove può arrivare la mia barca vista che l'ho fatta totalmente da 0, scafo, appendici, albero e vele....

quindi se potevi passarmi dei piani velici dei tre armi... mi saresti di grandissimo aiuto...

grazie 1000

Alessandro
Logged

Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
mod360
Grinder
**
Offline Offline

Posts: 67

Roma

View Profile
« Reply #6 on: 01 October 2008, 20:53:04 PM »

Ciao, anche io sto facendo la stessa barca e naturalmente mi servono le vele, su un'altro forum ho trovato le misure di massima di quelle dell'Alinghi 100 che credo vadano bene se non meglio, so comunque non sia facile farle, staremo a vedere. Roll Eyes
Logged
claudio v
Bowman
***
Offline Offline

Posts: 185

Italy/Torino

View Profile WWW
« Reply #7 on: 02 October 2008, 09:22:15 AM »

scusa mi riferivo a Claudio d....x il rispondetemi...

no cmq la barca è l'Alinghi quello di renato chiesa....ho provato a realizzare il suo piano velico ma non mi sembra di esserci riuscito bene, non mi sembra un gran che,
poi vedendo le foto delle vostre barche...mi sembravano totalmente diverse...

quindi chiedevo se qualcuno aveva dei piani per realizzare le vele per questa barca... ma che siano più performanti... non che debba partecipare a delle regate, ma vorrei vedere fin dove può arrivare la mia barca vista che l'ho fatta totalmente da 0, scafo, appendici, albero e vele....

quindi se potevi passarmi dei piani velici dei tre armi... mi saresti di grandissimo aiuto...

grazie 1000

Alessandro



Ciao, a parte che sono io ad averti risposto prima  Huh? e non sono ClaudioD... ed essere confuso cosi` mi   Evil un pochino...

Dato che la forma (intesa come piano velico) delle vele e la posizione del'albero sono vincolanti per il centraggio e il centraggio vincolate per la "performance", mettere delle vele di forma "a caso" copiata e sperare che funzionino meglio potrebbe non essere la soluzione migliore: più o meno come sparare a un bersaglio nella nebbia senza vederlo...

Se hai fatto la barca "originale", il piano velico "originale" e le vele hanno profilo e regolazioni corrette, probabilmente basterà tirare avanti l'albero di almeno un paio di cm e poi comincerà a funzionare meglio. Però con le vele fatte con un profilo corretto e delle regolazioni corrette altrimenti non c'e` centratura che tenga dontknow .

Prova a postare qualche foto della barca in acqua di bolina con le vele a segno (e anche fuori dell'acqua) e magari qualcosa di più si potrà dire.
Ciao.
« Last Edit: 02 October 2008, 09:25:30 AM by claudio v » Logged

Claudio Vigada

www.progetto-urca.com
luca71-5
Tactician
****
Offline Offline

Posts: 424


Italy

View Profile
« Reply #8 on: 02 October 2008, 15:17:12 PM »

Potresti dirmi dove hai posizionato la deriva e con che forma sulla tua barca e dove si trova l'albero da prua ?

Se hai realizzato la barca come da progetto , difficilmente camminerà bene , io ho già fatto parecchia esperienza su quella barca ma a distanza se non cominci a darmi delle misure faccio fatica ad aiutarti .

ciao
Logged

Alboix
Sail School
*
Offline Offline

Posts: 33


PAVIA

View Profile
« Reply #9 on: 02 October 2008, 19:44:26 PM »

Oddio...scusami...non avevo visto la D. avevo visto solo claudio...e ho immaginato che fosse l'altro...è perchè leggo il suo nme dappertutto...
scusami ancora...

ok...allora appena posso vi fornirò delle misure in modo da poter "lavorare su qualcosa"...

grazie ancora...
e... scusa per la svista...

Alessandro
Logged

Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
luca71-5
Tactician
****
Offline Offline

Posts: 424


Italy

View Profile
« Reply #10 on: 02 October 2008, 20:53:09 PM »

Sarebbe ora  Grin wiggle
Logged

Alboix
Sail School
*
Offline Offline

Posts: 33


PAVIA

View Profile
« Reply #11 on: 02 October 2008, 21:04:48 PM »

precisamente di che misure hai bisogno per darmi un profilo delle vele?? Smiley
Logged

Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
luca71-5
Tactician
****
Offline Offline

Posts: 424


Italy

View Profile
« Reply #12 on: 04 October 2008, 21:16:38 PM »

Vedo che fai fatica a leggere quello che ti scrivo , sarebbe sufficiente leggessi qualche post sopra per capire quello che ti ho già chiesto per poterti aiutare .

Prova a leggerti questo post http://www.velarc.it/index.php?option=com_smf&Itemid=30&topic=566.msg3729#msg3729

Poi prova ad aggiungere le tue quote e ne riparliamo per definire i tuoi piani velici che non ho  capito bene se intenderai realizzare tu o chi? .


ciao

Logged

Alboix
Sail School
*
Offline Offline

Posts: 33


PAVIA

View Profile
« Reply #13 on: 05 October 2008, 19:50:43 PM »

Ciao...

si in effetti non avevo letto, proprio non ho visto il messaggio, scusami.

Allora ho fatto le misurazioni:

distanza bordo ant.dariva - linea di prua: 540mm
dimensioni deriva: 370x65x10mm (forse è leggermente più larga del normale, perchè è in legno)
distanza punta bulbo - bordo ant. deriva: 80mm
distanza coda timone - linea di poppa: 195mm

per quanto riguarda l'albero, come da progetto, ci sono 3 possibili posizioni (fin'ora ho sempre utilizzato quella centrale):

-posizione più appruata:
distanza bordo ant.albero - linea di prua: 488mm
-posizione centrale (utilizzata):
distanza bordo ant.albero - linea di prua: 503mm
-posizione più appoppata:
distanza bordo ant.albero - linea di prua: 518mm

spero di essere stato preciso e di aver risposto a tutte le tue necessità,
qualora non dovessi intendere o mancasse qualcosa, chiedi pure...

grazie per la collaborazione
Alessandro
Logged

Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo
luca71-5
Tactician
****
Offline Offline

Posts: 424


Italy

View Profile
« Reply #14 on: 05 October 2008, 23:03:47 PM »


Se ho capito bene dai miei conti dovrai usare un piano velico molto differente da quello originale dove è previsto un CV a 8cm circa dall'albero .

Penso ti dovrai spostare parecchio + avanti , a circa 4 cm dall'albero + o - il piano velico usato su SUI-75 di Matthias.

La deriva di 65mm non ti aiuterà molto in bolina , lo spessore di 10mm è esagerato , ma cmq non ti priverà del tuo divertimento in acqua , ne sono sicuro.

Se vuoi posso disegnarti un piano velico "tipo" , considera che l momento sono previsti solo 2 armi velici uno per aria leggera che rientri nel range dimensionale di 80-60dm2 e il più piccolo da 60 a 1 dm2 , nessuno ti vieta di farne 10 , ma l'uso previsto è di 2 .

ciao

Logged

Pages: [1] 2   Go Up
Print
Jump to:  

 
© 2019 Vela RC.it - Designing Building Sailing
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.