Login

Welcome, Guest. Please login or register.
23 July 2019, 02:35:33 AM
Username: Password:
Login with username, password and session length

Forgot your password?
Home arrow Forum arrow Forum Italiano arrow Classi Modelvela arrow Gold e Silver Class Gold e Silver Class
Pages: 1 [2] 3   Go Down
Print
Author Topic: Gold e Silver Class  (Read 47206 times)
0 Members and 2 Guests are viewing this topic.
ITA33
Sail School
*
Offline Offline

Posts: 45


View Profile
« Reply #15 on: 28 November 2007, 15:31:54 PM »

be almeno hanno lasciato il C.I. aperto a tutti senza flotte gold, silver, e bronze.
Logged
luca71-5
Tactician
****
Offline Offline

Posts: 424


Italy

View Profile
« Reply #16 on: 28 November 2007, 15:59:12 PM »

Bè avevo cmq sentito parlare di limitare il n° di partecipanti a circa 30 in base alla graduatoria naz.

L'idea non sarebbe stata male in questo modo si tagliava le gambe a manici tipo Becagli , Cavallo , Zanasi , tutte persone "bravine no!"  che magari ques'anno averebbero voluto partecipare , ma per permettere al circolo organizzatore di rientrare delle spese per la 3 giorni hanno visto bene di non limitare nulla . Va bè che bastava farci pagare 5€ in + a testa e tutto si sistemava .... io avrei preferito pagare di + per non avere questi 4 o 5 davanti ! Tu no ?



Logged

ITA33
Sail School
*
Offline Offline

Posts: 45


View Profile
« Reply #17 on: 28 November 2007, 16:19:29 PM »

non esprimo pareri su skipper che non ho mai visto regatare.(meglio)

qui sono in disaccordo con te. non esiste limitare il C.I. ad un numero ben preciso di regatanti. dicimo la verita' tutto sto casino e' nato per non avere gente poco esperta in acqua, che possa combinare danni ai piu "bravi". purtroppo il problema e' un altro, non c'e' un numero sufficiente di arbitri disposti ad arbitrare.
un po' perche' quando sentono Modelvela, scappano terrorizzati. un po' perche' noi siamo un pochino indisciplinati.
sai come fanno molte volte in Inghilterra o in Australia?
Uno skipper (dei piu bravi ed esperti) a turno rinuncia a regatare e arbitra!
non vengano a dire che la cosa non e' fattibile perche esiste un precedente; Pierluigi Puthod arbitro a Endine nel 2005. con il benestare di tutti i regatanti. conclusione: due giorni normalissimi di regata.
non credo che si azzereranno le polemiche con le flotte G/S/B.
sento comunque in giro molto malumore a tal proposito...
Logged
luca71-5
Tactician
****
Offline Offline

Posts: 424


Italy

View Profile
« Reply #18 on: 28 November 2007, 16:45:02 PM »

Era un'ironia la mia quella di voler tagliare fuori alcuni semplicemente pagando di + , quelli che ho elencato sono tutti dei veri fenomeni .

Già pochi arbitri , l'hanno scoso Ciardi ha arbitrato 2 regate Rapallo e Viareggio , propio xchè ci sono pochi arbitri , dopo di che ha ripreso a regatare nelle altre tappe.

Quest'anno non potra arbitrare altrimenti in poco tempo si ritrova in bronze classe!!

Spero di no è troppo simpatico.


ciao


Logged

Tiziano
Moderator
Grinder
*****
Offline Offline

Posts: 72

Italy

View Profile WWW
« Reply #19 on: 28 November 2007, 22:38:49 PM »

A me sembra che ci si fasci la testa prima del tempo. Sono state fatte numerose simulazioni e sembra che la sostanza sul piano della classifica non cambi. Se il sistema può servire a fare qualche regata in + e limitare la possibilità di fare errori col sistema del saliscendi (cosa successa almeno un paio di volte quest'anno), ben venga. L'idea di fare 300/400 km per fare 3/4 gare in 2 giorni mi pare decisamente + svilente. In oltre non vedo perchè si debba solo privileggiare chi è bravo e non valga nulla l'impegno di chi si sbatte su e giù per l'Italia macinando chilometri per partecipare il + possibile. Dai discorsi che leggo sembra quasi che quelli bravi debbano godere del privileggio di farsi qualche regata per poi starsene in poltrona, mentre chi partecipa molto sia uno sf***to che ha bisogno di fare punti. Vi ricordo che si tratta di un gioco, e partecipare il + possibile dovrebbe essere premiato...In oltre, dato che il vincitore della flotta B viene riconosciuto, questo è anche un modo per dare qualche soddisfazione non solo ai soliti che vincono, ma anche a quelli meno bravi e incentivarne quindi l'interesse. Poi alla fine se il sistema non funziona, si torna indietro, non vedo perchè puntare i piedi e rifiutare a priori.
Logged

Tiz
luca71-5
Tactician
****
Offline Offline

Posts: 424


Italy

View Profile
« Reply #20 on: 29 November 2007, 08:18:09 AM »

Io non so + come dirlo , non si tratta di sistema che funziona o meno , si tratta di democraticità .
1) iscriversi ad un campionato senza avere letto ed avere un opuscolo descrittivo di come sarà questo campionato mi pare ingiusto .

2) trattasi comunque di sistema che castra i bravi ; se sei bravo e parti xrò dalla B o C (a Rapallo ) puoi al massimo ambire a fare i 5°postro di punteggio .

3) i meno bravi stagneranno nelle flotte B e C ad oltranza senza il divertimento che gli poteva offrire un regata in flotta A conquistata anche solo x culo.

4) sistema classista saprò dove regaterò solo in base a chi partecipa ai singoli eventi xchè la selezione si farà sul punteggio e non sulle capacità del momento.

5) loro sicuramente hanno simulato e lo stanno ancora facendo ma con chi si sono confrontato nei ragionamenti ? A quanto mi risulta chi ci rappresenta non ha voce in capitolo e forse non è nemmeno stato interpellato !

Copio e incollo l'unico testo scritto che ho ricevuto da qualcuno che conta o che è + introdotto del sottoscritto, a rispondermi è ITA-141 Carlo Delfuria , di seguito:

 All'inizio dell'anno Modelvela invierà le Normative di Regata ai circoli, cosi come tutti gli anni, e credo che saranno inviate anche ai soci.
Io per il momento posso mandarti una mia indicazione.
Tutto sarà riportato su normativa scritta e comunque:

•         Fino a 16 concorrenti – una flotta

•         17 concorrenti – due flotte (una di 9 e una di Cool

•         Superando i 32 concorrenti  - 3 flotte.

•         La flotta A – il 1° prende 150 punti.

•         La flotta B e C – il 1° prende 133 punti (come il 5° di flotta A)

•         L’arbitro potrà avvalersi di osservatori da prendere uno da ogni flotta ferma al momento.

•         In caso di ripristino, accolto, il punteggio si potrà fare anche alla fine della giornata.

(questo il riassunto dei punti salienti).

Alla prima regata di Rapallo, partendo dalla Graduatoria Naz. 2007 si formano le flotte.

Alla seconda regata, Pescara, la graduatoria generale avrà probabilmente gia subito cambiamenti e quindi si riformeranno le flotte.

E cosi via.

Ciao Carlo
---------------------------------
PS: non si tratta di tutelare i punti socio COOP ma il proprio divertimento per il quale inseriamo tutti wek-end un gettone grosso da 80€ almeno !

Io non ho tracciato ancora giudizi ma non ho le cose chiare sott'occhio e quello che chiedo è un faro in questa nebbia.

ciao by ITA-09

« Last Edit: 29 November 2007, 08:22:49 AM by luca71-5 » Logged

gianlu
Bowman
***
Offline Offline

Posts: 132

Italy

View Profile WWW
« Reply #21 on: 29 November 2007, 12:01:08 PM »

non esprimo pareri su skipper che non ho mai visto regatare.(meglio)

qui sono in disaccordo con te. non esiste limitare il C.I. ad un numero ben preciso di regatanti. dicimo la verita' tutto sto casino e' nato per non avere gente poco esperta in acqua, che possa combinare danni ai piu "bravi". purtroppo il problema e' un altro, non c'e' un numero sufficiente di arbitri disposti ad arbitrare.
un po' perche' quando sentono Modelvela, scappano terrorizzati. un po' perche' noi siamo un pochino indisciplinati.
sai come fanno molte volte in Inghilterra o in Australia?
Uno skipper (dei piu bravi ed esperti) a turno rinuncia a regatare e arbitra!

Non proprio. Leggendo vari resoconti, molte volte gli arbitri sono gli skipper delle flotte che non stanno correndo, con varie soluzioni.
Sarebbe come dire che corre la flotta Bronze e arbitrano quelli della flotta Silver, quando corre la flotta Silver arbitrano quelli della flotta Gold, quando corre la flotta Gold arbitrano quelli della Bronze.
(o della Siver, o un misto)

Se hai piu' di tre flotte riesci anche a far arbitrare skipper che non hanno appena finito di regatare o che non sono i prossimi (e quindi dovrebbero essere piu' rilassati).


bye
Gianluca
Logged

 
ITA33
Sail School
*
Offline Offline

Posts: 45


View Profile
« Reply #22 on: 29 November 2007, 12:13:02 PM »

No!uno skipper dei piu' bravi rinuncia a regatare.
quindi non partecipa alla manifestazione per i due giorni.

anche se sarebbe propedeudico far arbitrare quelli della flotta Bronze/Silver, per far capire come e' difficile condurre una regata. credo sia anche un modo per far conoscere bene le regole a tutti.

ciao, massimo

Logged
gianlu
Bowman
***
Offline Offline

Posts: 132

Italy

View Profile WWW
« Reply #23 on: 29 November 2007, 12:37:00 PM »

A me sembra che ci si fasci la testa prima del tempo. Sono state fatte numerose simulazioni e sembra che la sostanza sul piano della classifica non cambi.

E' ovvio che la classifica non cambi nella sostanza. I piu' bravi lo rimangono. Il sistema semplicemente evita che vengano disturbati da chi magari e' meno bravo ma ha avuto una botta di fortuna o e' in giornata si.


Quote
Se il sistema può servire a fare qualche regata in + e limitare la possibilità di fare errori col sistema del saliscendi (cosa successa almeno un paio di volte quest'anno), ben venga.

Migliorare il sistema invece di cambiarlo ?


Quote
L'idea di fare 300/400 km per fare 3/4 gare in 2 giorni mi pare decisamente + svilente. In oltre non vedo perchè si debba solo privileggiare chi è bravo e non valga nulla l'impegno di chi si sbatte su e giù per l'Italia macinando chilometri per partecipare il + possibile. Dai discorsi che leggo sembra quasi che quelli bravi debbano godere del privileggio di farsi qualche regata per poi starsene in poltrona, mentre chi partecipa molto sia uno sf***to che ha bisogno di fare punti. Vi ricordo che si tratta di un gioco, e partecipare il + possibile dovrebbe essere premiato...

Pero' il problema di fare 3/4 regate in due giorni non lo risolvi con questo sistema, visto che questo sistema non elimina la possibilita' di ricorsi e proteste, dato che per come la vedo io (e non solo sembra) fa solo in modo che chi e' in Gold fleet venga lasciato stare

Poi sono d'accordo che si debba premiare chi partecipa di piu', ma questo lo puoi fare in vari modi e questo mi sembra il peggiore. Il primo che mi viene in mente e' quello di legare gli scarti al numero di regate che hai fatto: piu' regate fai piu' scarti puoi fare, cosi' ad esempio, se io faccio 10 regate e tu solo 6, io posso scartare 3 risultati e tu solo 1. Ovviamente i numeri sono messi li solo come esempio, sarebbero da valutare.

Quote
In oltre, dato che il vincitore della flotta B viene riconosciuto, questo è anche un modo per dare qualche soddisfazione non solo ai soliti che vincono, ma anche a quelli meno bravi e incentivarne quindi l'interesse. Poi alla fine se il sistema non funziona, si torna indietro, non vedo perchè puntare i piedi e rifiutare a priori.

Ho il dubbio che ovviamente il sistema funzionera': pensaci un attimo, se arrivo io a dire che il sistema non funziona e Puthod (nome a caso per dirne uno bravo) dice che funziona, a chi daranno retta ? A me o a lui?

bye
Gianluca
Logged

 
gianlu
Bowman
***
Offline Offline

Posts: 132

Italy

View Profile WWW
« Reply #24 on: 29 November 2007, 12:43:24 PM »

No!uno skipper dei piu' bravi rinuncia a regatare.
quindi non partecipa alla manifestazione per i due giorni.

E' una possibilita', altre volte usano il sistema che ho detto io. Nelle regate di club ci si organizza un po' come si vuole.
Noi ad esempio (ma facciamo i match race) arbitriamo a turno

Quote
anche se sarebbe propedeudico far arbitrare quelli della flotta Bronze/Silver, per far capire come e' difficile condurre una regata. credo sia anche un modo per far conoscere bene le regole a tutti.

Vero.

bye
Gianluca
Logged

 
luca71-5
Tactician
****
Offline Offline

Posts: 424


Italy

View Profile
« Reply #25 on: 30 November 2007, 23:58:48 PM »

Cerco di iluminare la strada a chi + di mè ne ha bisogno ClaudioV , ClaudioNas, ed altri timonieri che anche se pur validi si potevano per impegni vari permettere di partecipare solo ad 1a o 2 regate all'anno , propio loro rientrano nella lista dei 50 timoniri candidati alla loro prima regata di campionato dell'anno a essere condotta per tutto il wek-end in flotta broonze nel caso si super il n° di 32 partecipanti .
Il mio consiglio è incrociate le dita e sperate che si iscrivano solo 30 concorrenti così almeno regateremo tutti assieme nella silber.
Se per caso arriviamo nei primi 3 della silver ci becchiamo gli stessi punti del 5° della Gold !(mica male no ?)
E magari il wek-end dopo ti trovi che hai conquistato punti a sufficenza pe passare alla Gold , ma sfortunatamente tua moglie decide di partorire quel wek-end ........... dopo 15 giorni giunti alla 3a tappa del campionato ti ritrovi che i tuoi punticini non sono + tanti in molti ti hanno scavalcato e tu ora vali una slver class o bronze class.

Insomma è come una carta prepagata tim tibù + la usi + si ricarica .

Ma scusa tu che contratto hai ? Naaaa ancora quello lì ma va cambialo subito altrochè bulbo corto o lungo conta di + il contratto ....

ciao

un poco di ironia ci vuole
Logged

claudio v
Bowman
***
Offline Offline

Posts: 185

Italy/Torino

View Profile WWW
« Reply #26 on: 01 December 2007, 12:31:37 PM »

Cerco di iluminare la strada a chi + di mè ne ha bisogno ClaudioV , ClaudioNas, ed altri timonieri che anche se pur validi .......
Insomma è come una carta prepagata tim tibù + la usi + si ricarica .

Ma scusa tu che contratto hai ? Naaaa ancora quello lì ma va cambialo subito altrochè bulbo corto o lungo conta di + il contratto ....

ciao
un poco di ironia ci vuole

Grazie Luca dei chiarimenti,
Comunque non mi sento molto preoccupato, visto che nella IOM corro solo ogni tanto e senza tante velleità.
Al limite farò rapallo (a meno che non abbia qualche gara con il parapendio concomitante) e l'italiano e le buscherò di santa ragione, ma mi studierò il campo di regata di Mirabilandia per difendere al meglio la Mia Coppa AC10... e naturalmente per incrociare 2 bordi con  te, se ci riuscirò Grin

Logged

Claudio Vigada

www.progetto-urca.com
Tiziano
Moderator
Grinder
*****
Offline Offline

Posts: 72

Italy

View Profile WWW
« Reply #27 on: 02 December 2007, 09:32:49 AM »

Claudio penso che abbia automaticamente risposto, proprio come tipico esempio di timoniere bravo che partecipa poco alle regate modelvela. In sostanza mi pare ovvio e + giusto avvantaggiare timonieri sia bravi che meno bravi e scarsi che però si impegnano molto a partecipare. Chi si fa 1 o 2 regate all'anno, anche se bravo, non può certo sperare di ambire a posizioni alte della classifica, allora perchè andare a disturbare il gioco di chi si impegna da un intero anno macinando chilometri e spendendo soldini? Per ottenere cosa? Soddisfarre la propria voglia di protagonismo e far vedere che è bravo e corre tra i buoni? Semmai correndo in una flotta bassa di classifica (silver o bronze che sia) magari gli scappa una vittoria che probabilmente gli fa salire la voglia di partecipare d +, ma senza danneggiare + di tanto chi è cmq in fondo alla classifica. Chi partecipa per 1, 2 o 3 regate al massimo non mi pare giusto che abbia maggiori diritti di fare le regole a suo vantaggio rispetto a chi si impegna tutto l'anno. A mio parere per una regata all'anno che si fa si diverte ugualmente. Accontentare tutti credo che sia impossibile, ma mi pare assurdo avvantaggiare chi partecipa poco.
Logged

Tiz
renderman
Sail School
*
Offline Offline

Posts: 22

Italy

View Profile
« Reply #28 on: 04 December 2007, 16:59:10 PM »

Scusate se mi intrometto, ma perche invece di stare li a fare sti casini con le classi silver gold bronze....cartone....per stabilire gli ordini di partenza e le flotte non si tira un bordo solo di bolina?esempio 30 partecipanti si suddividono 3 flotte a caso, anche in ordine di numero velico, e si fa appunto un solo bordo di bolina. i primi 2(oppure 3 come si vuole) arrivati passano alla flotta A, ed i restanti si suddividono in numero uguale la flotta B e C.
Penso che in 30 minuti si possano fare tranquillamente tre regate con un bordo di bolina.
Sicuramente il più bravo sara' comunque in flotta A...salvo sempre le varie botte di C...
Logged

 
ITA33
Sail School
*
Offline Offline

Posts: 45


View Profile
« Reply #29 on: 04 December 2007, 17:35:52 PM »

mi sembra tanto una corsa di cavalli, pittosto che una regata.
Logged
Pages: 1 [2] 3   Go Up
Print
Jump to:  

 
© 2019 Vela RC.it - Designing Building Sailing
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.